Dinamo San Felice - Azione Cattolica Piano 2-3. A San Felice inizio d'anno col piede sbagliato

dinamosanfelice55Montoro Inferiore. Una Dinamo San Felice Poco volenterosa e troppo nervosa deve arrendersi all'azione cattolica piano. La cronaca inizia con il gol di Dell'Anno che al 2' sorprende Esposito con un pallonetto da Fuori Area. I ragazzi Capitanati da De Maio cercano di reagire e al 30' trovano il pareggio con una gran punizione calciata da Russo. 35' Pellegrino manda fuori il pallone colpito di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Al 40' gli ospiti trasformano con De Maio un rigore procurato da Barbato; Allo scadere del primo tempo è Fierro a cercare il Pareggio ma il suo tiro da fuori area viene parato dal portiere. Nel secondo tempo l'azione cattolica controlla bene la partita e al 20' trova il terzo goal con Dell'Anno sugli sviluppi di un calcio di punizione. Gli ospiti possono arrotondare il risultato ma Esposito fa buona guardia e al 30' Ingino salva sulla linea ed evita il goal. I locali cercano di reagire ma la squadra è troppo nervosa e disorganizzata e si rende pericolosa solo con il solito Russo che più volte cerca la rete su calcio di punizione, e proprio su punizione al 35' regala, grazie al suo destro, un finale di speranza ai tifosi. E' il direttore di gara a fare il protagonista, interrompendo il gioco e ammonendo diversi giocatori ma in realtà la partita è stata corretta e le due squadre si sono affrontate con lealtà senza giocate cattive e fallose. Il rimpianto di aver iniziato l'anno solare con il piede sbagliato deve trasformarsi in voglia di riscattarsi.
 
10 Gennaio 2011
IRNO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
 
Visite
 

Sport Tutto Sport Dinamo San Felice - Azione Cattolica Piano 2-3. A San Felice inizio d'anno col piede sbagliato Montoro Inferiore. Una Dinamo San Felice Poco volenterosa e troppo nervosa deve arrendersi all'azione cattolica piano. La cronaca inizia con il gol di Dell'Anno che al 2' sorprende Esposito con un pallonetto da Fuori Area. I ragazzi Capitanati da De Maio cercano di reagire e al 30' trovano il pareggio con una gran punizione calciata da Russo. 35' Pellegrino manda fuori il pallone colpito di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Al 40' gli ospiti trasformano con De Maio un rigore procurato da Barbato; Allo scadere del primo tempo è Fierro a cercare il Pareggio ma il suo tiro da fuori area viene parato dal portiere. Nel secondo tempo l'azione cattolica controlla bene la partita e al 20' trova il terzo goal con Dell'Anno sugli sviluppi di un calcio di punizione. Gli ospiti possono arrotondare il risultato ma Esposito fa buona guardia e al 30' Ingino salva sulla linea ed evita il goal. I locali cercano di reagire ma la squadra è troppo nervosa e disorganizzata e si rende pericolosa solo con il solito Russo che più volte cerca la rete su calcio di punizione, e proprio su punizione al 35' regala, grazie al suo destro, un finale di speranza ai tifosi. E' il direttore di gara a fare il protagonista, interrompendo il gioco e ammonendo diversi giocatori ma in realtà la partita è stata corretta e le due squadre si sono affrontate con lealtà senza giocate cattive e fallose. Il rimpianto di aver iniziato l'anno solare con il piede sbagliato deve trasformarsi in voglia di riscattarsi. Articoli Correlati • Coppa Campania, caos in Acquavella-Vesole: tutti i risultati • Rufoli - Arsenal Salerno 2-2. I gunners si allontanano dalla vetta • Santa Maria 2012 - San Michele Olevano 2-0. Decidono Beatrice e Stabile Giovanni De Luca 2011-01-10 12:27:56 http://www.salerno.irno.it/images/contents/2010/sport/calcio/dinamosanfelice55.jpg Montoro Inferiore. Una Dinamo San Felice Poco volenterosa e troppo nervosa deve arrendersi all'azione cattolica piano.... punizione, felice, cattolica, azione, fuori, calcio, dinamo, cercano, tempo, ospiti, ufficio stampa dinamo san felice, calcio, terza categoria 293 http://www.salerno.irno.it/contatti

Aggiungi commento

Condizioni di utilizzo. La Redazione diffida chiunque ad utilizzare in modo distorto i commenti pubblicati in calce agli articoli e non si assume alcuna responsabilità su di essi in quanto, oltre a un lavoro di moderazione, non è possibile esercitare un controllo totale sugli stessi. Gli utenti sono responsabili e perseguibili legalmente e penalmente per i contenuti immessi, in relazione alle normative vigenti in materia. I commenti (o parte di essi) scritti in un linguaggio inopportuno, contenenti minacce, ingiurie o accuse generiche prive di contraddittorio, saranno subito rimossi. Tuttavia, chiunque dovesse riscontrare dei comportamenti illeciti, può rivolgersi all'indirizzo email redazione@irno.it per richiederne la rimozione.

Codice di sicurezza
Aggiorna