Eventi, a Salerno secondo appuntamento con Silent Tour
silentparty54
Fonti Foto
Salerno. "Silent Tour" nasce da un'idea condivisa di Deart Progetti - Associazione Musicale in collaborazione con Disegual Communication, con l'intento di ricreare aggregazione giovanile negli spazi comunali che da sempre hanno rappresentato punti di riferimento della Movida Cittadina. Con il patrocinio del Comune di Salerno - Assessorato al Commercio e la collaborazione delle associazioni: Soluzione; Liberalamente Onlus ed MPV Events, il secondo appuntamento, si terrà a Salerno in Piazza Sant'Agostino venerdì 16 giugno con inizio alle ore 22.00. Prenderanno parte alla serata i dj Marianna Beguine - Dj Raffly - Angelo Vassallo - Miss Double A - Totò Valitutti e Dj Fasy, Vocalist: Luca Virno. Nelle tre consolle previste i vari dj si esibiranno suonando musiche di vario genere . "Ringraziamo il Comune di Salerno che ci ha dato la possibilità di realizzare questa seconda serata ed in particolar modo il dottor Dario Loffredo, Assessore al Commercio - ha dichiarato Anna Maria Fortuna, Presidente dell'Associazione De Art Progetti. - Il patrocinio morale dell'amministrazione comunale per noi significa che la direzione intrapresa con il primo silent da noi organizzato il 24 aprile, in occasione della Festa della Liberazione,ha funzionato e le istituzioni hanno recepito che un nuovo modello di aggregazione giovanile e di divertimento "pulito" a Salerno è possibile. "Immaginavamo un nuovo tipo di movida che passasse attraverso la promozione territoriale, il rilancio del commercio ed un tipo di intrattenimento alternativo e "pulito" dal punto di vista dell'inquinamento acustico - ha dichiarato Francesco Petolicchio di Disegual Comunication - e questa seconda serata è la dimostrazione che tutto ciò a Salerno è possibile. Volevo ringraziare , a mia volta, l'amministrazione Comunale di Salerno, l'associazione "Soluzione" il gruppo Mpv Events, l'associazione Liberalamente Onlus, i commercianti e gli operatori della movida che ci stanno supportando in questa bella avventura". "Credo che il Silent Tour sia un nuovo modo di fare musica e aggregazione nel rispetto della tranquillità dei residenti - ha aggiunto l'assessore al commercio del comune di Salerno, Dario Loffredo. - Devo ringraziare i promotori dell'iniziativa che intendono dare un nuovo impulso e un nuovo stimolo alla movida salernitana, i quali hanno voluto organizzare questa seconda teppa in una location bellissima del centro storico quale è Piazza Sant'Agostino. Sono sicuro che il senso di responsabilità degli organizzatori, essendo la filo diffusione della musica solo con le cuffie, farà si che tutto sia improntato al sano divertimento alla qualità dell'evento ed al rispetto dei residenti. Cosa che sta molto a cuore a questa Amministrazione ed in particolare all'assessorato al commercio." Queste sono Manifestazioni che affollano le piazze di centinaia di città in tutto il mondo. Offrono, infatti, un nuovo modo di ascoltare musica e ballare: ovvero scegliere al momento quale tipo di musica e quale dj seguire,tutto questo con un paio di cuffie,conquistando cosi tutte le età, e mettendo d'accordo sia il popolo del ballo che il popolo del tranquillo passeggio, Insomma, tanta gente, piazze, parchi, viali e spiagge piene e soprattutto nessun disturbo, nessun gruppo che prevarica sull'altro, nessun conflitto, una simpatica convivenza di stili musicali. Risultato? Tutti contenti.
 
   
Articolo contenuto in
  Cultura  
SU SPETTACOLI E CONCERTI POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE