Street Food Time, a Salerno le eccellenze gastronomiche italiane
streetfood44
Fonti Foto
Salerno. E' stata presentata questa mattina, presso il Comune di Salerno, la tappa di "Street Food Time" che si terrà in città il 23, 24 e 25 giugno. Presenti alla conferenza stampa di presentazione dell'evento il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, l'assessore al Commercio Dario Loffredo, il Direttore del Dipartimento di prevenzione dell'Asl Salerno Domenico Della Porta, Viviana Spirito e Fabrizio Todisco di To Salerno e Barbara Lunelli e Manolo Demenego della Blunel. Dopo il grande successo dell'anno scorso, il tour itinerante della gastronomia toccherà anche quest'anno la splendida città di Salerno per regalare tre giorni di grande sapore e intrattenimento. Piazza Salerno Capitale, adiacente al Grand Hotel Salerno, si colorerà di stilosi food truck che accenderanno i fornelli alle 11.00 del mattino (eccezion fatta per il primo giorno in cui ci sarà il taglio del nastro alle ore 18.00) e li spegneranno solo a notte fonda. La seconda edizione di "Street Food Time" è organizzata dalla Blunel Srls in collaborazione con l'associazione di promozione territoriale To Salerno ed è patrocinata dal Comune di Salerno. Il festival prevederà tre intere giornate all'insegna del piacere culinario con la proposta di delizie provenienti da ogni regione d'Italia, accompagnate da una vasta selezione di birre rigorosamente artigianali. L'evento, a ingresso gratuito, comprenderà inoltre tanto intrattenimento e una vasta area baby riservata ai più piccoli. L'area del Festival sarà la patria del cibo di qualità, in cui la tradizione e la varietà degli alimenti di strada italiani incontrano la creatività e la personalità di giovani appassionati che alle cucine super accessoriate dei ristoranti hanno preferito camioncini e spazi all'aperto come regno dove dare sfogo alla loro arte culinaria. "Street Food Time" è un mondo tutto da scoprire e da preservare, in cui viaggiare per conoscere. Lo street food è una realtà gastronomica viva e creativa fatta di gente accomunata dall'orgoglio di conservare una tradizione dal sapore familiare. I produttori di cibo di strada sono artigiani che esprimono appieno i valori dell'Italia più vera e autentica. I concetti di fast, cheap, gourmet, design e spirito on the road si incontrano nelle vere e proprie cucine itineranti, offrendo al pubblico un'esperienza gastronomica unica, assolutamente innovativa e in linea con uno stile di vita giovanile e al passo coi tempi. Ricerca della qualità, piacere di avere un contatto umano e schietto con i clienti, voglia di mantenere vivi i rapporti con il proprio territorio e la sua storia, utilizzo di prodotti agricoli genuini, uso di ricette tramandate di generazione in generazione, questi gli elementi che caratterizzano i cultori del cibo di strada, consapevoli che esistono nelle nostre città, "paesaggi culturali" da difendere e conoscere. "Street Food Time" è un Festival interessante, stuzzicante, appetitoso, succulento, in cui il "savoir faire" italiano si innesca sulla cultura del prodotto, della terra, della storia. Il tour di "Street Food Time" toccherà nel 2017 le maggiori città della Liguria, della Toscana, delle Marche, dell'Abruzzo, della Puglia e della Campania ed è felice di essere di nuovo a Salerno per la seconda edizione.
Author: Francesca Salvato

 
   
Articolo contenuto in
  Cultura  
SU ENOGASTRONOMIA POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE