Padula, tutto pronto per la 16ª edizione del Premio "Joe Petrosino"
petrosinojoe40
Fonti Foto
Padula. Si terrà sabato 9 settembre, a partire dalle ore 10.30 nel salone delle conferenze della Certosa di San Lorenzo di Padula, la XVI edizione del "Premio Internazionale Joe Petrosino", organizzato dall' "Associazione Internazionale Joe Petrosino". L'importante riconoscimento viene assegnato ogni anno a magistrati, rappresentanti delle Forze dell'Ordine, esponenti della società civile che si sono particolarmente distinti nella lotta contro le mafie. Quest'anno il premio sarà conferito al dottor Pierpaolo Filippelli, procuratore aggiunto di Torre Annunziata; al dottor Paolo Borrometi, giornalista; al Gruppo Cooperativo Goel che ha sede a Gioiosa Jonica, rappresentato dal presidente Vincenzo Linarello; al dottor Antonio De Jesu, questore di Napoli; a Don Maurizo Patriciello, parroco nel quartiere Parco Verde di Caivano. Durante la cerimonia verranno consegnati attestati di merito al capitano Davide Acquaviva, comandante della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, e alla signora Margherita Asta, familiare di vittime innocenti di mafia. La manifestazione si aprirà alle ore 9.00 con la visita alla Casa Museo da parte delle autorità e dei premiati e proseguirà poi nei locali della Certosa di San Lorenzo dove - dopo i saluti di rito da parte del sindaco di Padula, Paolo Imparato, del presidente dell' "Associazione Joe Petrosino", Vincenzo La Manna, del pronipote del poliziotto, il gemoetra Giovanni Melito Petrosino, nonché Presidente onorario dell'Associazione - seguirà la consegna dei premi.
Author: Francesca Salvato

 
   
Articolo contenuto in
  Cultura  
SU PREMI E CONCORSI POTREBBERO INTERESSARTI
   
AGGIUNGI UN COMMENTO O SCRIVICI A redazione@irno.it
 
SEGUICI SU FACEBOOK E NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE