Italia dei Valori presenta Vladimiro Botta

bottasidi Giuseppe Lombardi

E' partita dal centro civico "G. Siani" di Piazza Municipio, la campagna elettorale di Vladimiro Botta, che con Italia dei Valori a sostegno di Angelo Villani, punterà ad un posto fra i banchi di Palazzo Sant'Agostino.

salerno notizie salernitana sport unisa università

salerno notizie salernitana sport unisa università

salerno notizie salernitana sport unisa università

salerno notizie salernitana sport unisa università

salerno notizie salernitana sport unisa università
Accompagnato da Pino Arlacchi, già Vicepresidente della Commissione Bicamerale sulla mafia, ed attuale deputato di IdV, e dal consigliere comunale IDV di Siano Gerardo di Filippo, ha illustrato i motivi del suo impegno.

Botta, forte di un buon consenso già alle scorse amministrative quando nel collegio tredici raccolse circa 1200 preferenze, punta a migliorare questo risultato forte di un rinnovato impegno dedicato al territorio, e contando sulla spinta elettorale di Italia dei Valori.

Nel suo intervento non sono mancate stoccate a chi ha fatto della politica un "affare" privato, rilanciando l'idea di una maggiore partecipazione alla "cosa pubblica", un impegno mirato alla risoluzione dei problemi ed al miglioramento della vita delle persone, senza passare attraverso le maglie del clientelismo. Un impegno ambizioso, al quale Botta punta con decisione, per contribuire allo sviluppo dei comuni ai quali è legato e dell'intera provincia.

 

 
09 Maggio 2009
IRNO.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
 
Visite
 

Cronaca Agro Italia dei Valori presenta Vladimiro Botta di Giuseppe Lombardi E' partita dal centro civico "G. Siani" di Piazza Municipio, la campagna elettorale di Vladimiro Botta, che con Italia dei Valori a sostegno di Angelo Villani, punterà ad un posto fra i banchi di Palazzo Sant'Agostino. Accompagnato da Pino Arlacchi, già Vicepresidente della Commissione Bicamerale sulla mafia, ed attuale deputato di IdV, e dal consigliere comunale IDV di Siano Gerardo di Filippo, ha illustrato i motivi del suo impegno. Botta, forte di un buon consenso già alle scorse amministrative quando nel collegio tredici raccolse circa 1200 preferenze, punta a migliorare questo risultato forte di un rinnovato impegno dedicato al territorio, e contando sulla spinta elettorale di Italia dei Valori. Nel suo intervento non sono mancate stoccate a chi ha fatto della politica un "affare" privato, rilanciando l'idea di una maggiore partecipazione alla "cosa pubblica", un impegno mirato alla risoluzione dei problemi ed al miglioramento della vita delle persone, senza passare attraverso le maglie del clientelismo. Un impegno ambizioso, al quale Botta punta con decisione, per contribuire allo sviluppo dei comuni ai quali è legato e dell'intera provincia.   Articoli Correlati • Pagani, parcheggia l'auto e gli rubano le chiavi: violenta lite tra due giovani • Sarno, epurazioni in Comune: Mancusi silura vice ed assessore • Pagani, spuntano le armi per futili motivi: ai domiciliari due fratelli Salvatore Castello 2009-05-09 06:49:47 http://www.salerno.irno.it/images/contents/bottasi.jpg di Giuseppe Lombardi E' partita dal centro civico "G. Siani" di Piazza Municipio, la campagna elettorale di Vladimiro Botta, che con Italia dei Valori a sostegno di Angelo Villani, punterà ad un posto fra i banchi di Palazzo Sant'Agostino.... impegno, botta, valori, italia, già, punta, forte, vladimiro, elettorale, privato 219 http://www.salerno.irno.it/contatti

Aggiungi commento

Condizioni di utilizzo. La Redazione diffida chiunque ad utilizzare in modo distorto i commenti pubblicati in calce agli articoli e non si assume alcuna responsabilità su di essi in quanto, oltre a un lavoro di moderazione, non è possibile esercitare un controllo totale sugli stessi. Gli utenti sono responsabili e perseguibili legalmente e penalmente per i contenuti immessi, in relazione alle normative vigenti in materia. I commenti (o parte di essi) scritti in un linguaggio inopportuno, contenenti minacce, ingiurie o accuse generiche prive di contraddittorio, saranno subito rimossi. Tuttavia, chiunque dovesse riscontrare dei comportamenti illeciti, può rivolgersi all'indirizzo email redazione@irno.it per richiederne la rimozione.

Codice di sicurezza
Aggiorna